Novità!

em laser locandina-1

Ciao a tutti!!

Noi guardiamo avanti e per il nuovo anno abbiamo un’interessante novità! In collaborazione con EM Laserepilazione, vi presentiamo la “Speciale Open Week” dal 18 al 25 Gennaio con consulenza e prova gratuita. Per info e prenotazioni: Tel 391.3194152.

Per darvi qualche informazione in più su questo trattamento, lasciamo la parola a EM Laserepilazione..

Che differenza c’è tra Laser e luce pulsata?

La luce pulsata ha delle caratteristiche che la pongono in inferiorità nel paragone con il Laser diodo 810 nm. Infatti, il Laser diodo 810 nm emette solo luce rossa pura con lunghezza d’onda di 810 nm ed è ideale per colpire più efficacemente il cromoforo melanina, mentre la luce pulsata emette luce rossastra (arancio, rosso, porpora in uso medico). Con i trattamenti di luce pulsata dunque la pelle non si riscalda a sufficienza per mancanza di luce rossa pura. Altra luce, oltre a quella rossa, viene inutilmente assorbita dalla pelle. Nel caso del  Laser diodo 810, invece, tutta la luce viene assorbita dalla pelle, trasformandola in calore. La velocità di trattamento e la possibilità di emettere fino a 12 impulsi al secondo e la maggior capacità di riconoscere la discromia tra pelle e pelo con la possibilità di trattare i fototipi con pelle chiarissima e con pelle scura, rendono il Laser al diodo più efficiente nell’epilazione  rispetto alla luce pulsata, che nel migliore dei casi emette uno o due spot al secondo e mette a rischio di bruciatura le pelli più scure. Si può trattare il pelo biondo ma ci vorranno più sedute. Mentre per il pelo bianco e grigio non è indicato il trattamento, poiché essi non contengono alcun pigmento ed il risultato sarebbe nullo.

Il Laser diodo 810 essendo una luce selettiva genera la sua azione solo sul pelo. Il trattamento è meno doloroso della ceretta, si sente un leggero calore con pizzicottio. Molto dipende dalla propria percezione  personale del dolore e dalla zona trattata.

Il trattamento è davvero efficace e funziona anche sulle pelli più scure.

Il numero di sedute varia a seconda dei casi ed è soggetto a: età, colore del pelo, produzione ormonale, stato di salute ed altri fattori personali. In media 8/14 sedute. Tutto si svolge nell’arco di 12/14 mesi.

Si consiglia una frequenza mensile. Nel caso dell’epilazione viso, inizialmente anche ogni 21 giorni.

La durata della seduta varia in funzione della zona da trattare. Esempio: baffetto 2 minuti; entrambe le ascelle 6/8 minuti; gambe 30/35 minuti.

Gli effetti collaterali sono minimi e praticamente inesistenti nella maggior parte dei casi. Attraverso l’anamnesi iniziale si identificano i possibili effetti collaterali minimi.

Cosa importantissima, il Laser diodo 810 essendo defocalizzato, se usato correttamente non provoca ustioni.

Per gli uomini è assolutamente consigliato essendo un tipo di pelo normalmente più indicato, dato lo spessore e la densità dei pigmenti e dei bulbi .

Possono eseguire il trattamento i soggetti dalla fase di sviluppo in poi. Per i minori è richiesto il consenso dei genitori.

Durante la gravidanza non è possibile effettuare il trattamento. Non ci sono rischi nella fase dell’allattamento, il trattamento può essere effettuato. In ogni caso è meglio attendere la fine per dare all’organismo la possibilità di riassestarsi dal punto di vista ormonale.

In presenza di patologie come: dermatosi, epilessia, melanomi o altre patologie gravi non si effettua il trattamento. Mentre se sono presenti  nei si può fare ma essi devono essere ben coperti con del nastro per cute oppure con un correttore bianco. In questo modo non vi sono rischi.

Il trattamento si può effettuare in qualsiasi parte del corpo tranne: cuoio capelluto, orifizi, zona perioculare e mucose. In presenza di tatuaggi, no. Essi vanno coperti molto bene e la zona tatuata non si può trattare.

Sarebbe bene, una volta  cominciato il percorso Laser, evitare la ceretta e tutti i metodi di epilazione, se è necessario è bene utilizzare un metodo che tagli il pelo sulla superficie della cute per depilarsi .

È necessario radersi 3/5 gg prima del trattamento (in base alla propria crescita), perché l’efficacia del Laser sia utilizzata al suo massimo e non abbia dispersioni sulla cute .

Il prezzo dell’epilazione Laser varia in base alla zona trattata, da 24€ per una seduta nella zona labiale fino ad un massimo di 96 € per una seduta di gambe complete.

Un ultimo consiglio… come prepararsi alla seduta Laser diodo 810: è molto importante curare la propria cute per prepararsi alle sedute del trattamento Laser, sarò io personalmente ad indicarvi i trattamenti più indicati per il tipo di pelle .

- è buona norma effettuare una volta ogni 2/3 settimane una pulizia della pelle con un esfoliante soft;

- il nutrimento e l’idratazione attraverso l’utilizzo di prodotti specifici, va effettuata quotidianamente ;

- 7/10 gg prima del trattamento evitare il sole, lampade abbronzanti, esfoliazioni aggressive;

- va comunicato se assumete farmaci fotosensibilizzanti;

-3/5 giorni prima del trattamento ci si raderà la parte da trattare, per dare il giusto tempo alla cute di stabilizzarsi dopo la rasatura .

Dopo la seduta Laser diodo 810 di norma la cute non presenta arrossamenti , a volte, nei casi di pelli molto sensibili e peli spessi, si riscontrano lievi arrossamenti che spariscono nel giro di poco tempo. Nutrire, idratare, lenire la pelle con prodotti specifici, evitare sole e lampade solari e proteggere la pelle con creme a schermo di protezione totale. Ci si può depilare con il rasoio, se necessario.

 

em laser locandina-1

 

Leave a Reply